Oltre all’attività agonistica il Gate Volley è associato alla European Gay & Lesbian Sport Federation e partecipa regolarmente ai maggiori eventi sportivi LGBT europei. Tornei come Barcellona, Parigi, Francoforte, Londra e Berlino sono appuntamenti consueti. Il Gate Volley è inoltre uno dei gruppi che hanno contribuito a costituire Gay Sport Italia, il coordinamento nazionale dei gruppi sportivi LGBT italiani.

Nel 2014 il Gate Volley ha contribuito alla costituzione del Pride Sport Milano, un’organizzazione che raggruppa e coordina le attività di tutti i gruppi sportivi LGBT milanesi, con l’obiettivo di creare momenti aggregativi tra le varie discipline sportive (pallavolo, sci, nuoto, taekwondo, tennis, ciclismo e corsa) oltre ad eventi sportivi comuni come il Pride Sport Open Day a giugno, evento di apertura della Pride Week che culmina con la parata.

Dal 2001 il Gate Volley organizza il Torneo Internazionale di Pallavolo Mamma Mia, uno dei più divertenti tornei di pallavolo gay italiani.

Gli anni portano sempre più soci, eventi e tornei nazionali ed internazionali gay e non, fino a fare del GATE un gruppo conosciuto, numeroso, temuto e rispettato dagli avversari.

La società Gate Volley organizza piccoli e grandi eventi pallavolistici non solo per mettere alla prova il frutto dei nostri allenamenti ma anche, e soprattutto, per creare momenti di svago, socializzazione e divertimento tra i soci e gli ospiti che di tanto in tanto ci vengono a trovare. Oltre all’usuale torneo del Mamma Mia, organizza un piccolo torneo misto pre-natalizio, un torneo medio/grande a maggio (Mammina Mia) e un torneo di beach volley (Mama Beach) a giugno, in occasione della Pride Week.

Il direttivo del Gate è composto da cinque membri: Presidente, Vicepresidente e tre consiglieri.
Se siete interessati a conoscere meglio lo spirito che anima l’associazione potete trovare qui sotto allegati il regolamento e lo statuto dell’associazione.

 

REGOLAMENTO

STATUTO